Genealogy.com
Starting Sept. 30, 2014, Genealogy.com will be making a big change. GenForum message boards, Family Tree Maker homepages, and the most popular articles will be preserved in a read-only format, while several other features will no longer be available, including member subscriptions and the Shop.
 
Learn more

Community

Search

Family Finder
First Name:
Middle:
Last:
 

La Stirpe dei Magonio

Updated November 9, 2000

About Our Family Research


Nel 425 D.C. abbiamo le prime notizie del nome Magonius attribuito a S.Patrizio, potrebbe trattarsi di un appellativo derivante da Magus termine usato per identificare persone dotte, che praticano le scienze e la medicina. Questo termine è usato fino al secolo XVI accostato al nome di moltissimi studiosi.
I Magonio sono una vetusta famiglia umbra che fu tra le prime di Orvieto e che derivò il suo nome da un Buzio Busi detto Magone vissuto intorno al 1330.
Nobile e patrizia questa Casata, residente in Firenze e in Orvieto, ove un Gaspare, dieci volte ambasciatore del Comune ai Pontefici, pronipote di Buzio alias Magone e figlio di un altro Buzio che fu fatto castellano della rocca della Pieve di Bologna dal Papa Martino V, divenne capo, con il sostegno del fratello Giovanni, della fazione dei Muffati che superata la fazione dei Malcorini godè a quell'epoca il primato della città e quindi si sostituì al regime della grande casa comitale dei Monaldeschi, e pertanto egli può essere riconosciuto come titolare in quel tempo della contea Orvietana che fu di antichissima data.
Un Ottavio Pirro Magonio, cavaliere di S.Stefano, fu un gran giudice della Ruota fiorentina, e suo figlio Flavio, anch'egli cavaliere di S.Stefano, morì gloriosamente nel 1579 in uno scontro navale presso le Croci di Alessandria, andando arditamente all'arrembaggio con pochi altri Cavalieri fiorentini di una grossa e bene armata galea turchesca così da conquistarla dopo un impari e accanito combattimento.

Poscia nel 1862 anche un Antonio Magonio fu connumerato tra i Cavalieri di S.Stefano e precisamente da parte del Granduca Cosimo III de' Medici. Il che prova che fin dal secolo XIV la famiglia fu nobile e patrizia, infatti come noto, per essere ascritti all'Ordine di S.Stefano, similmente a quello di Malta, occorreva una nobiltà duegentennale per l'avo e quindi, evidentemente, la nobiltà generosa che fu da questa Casata conseguita si può riportare all'epoca di Buzio castellano della Rocca della Pieve di Bologna. 
Infine all'effetto del titolo Patriziale occorre ricordare che per il decreto legge del 31 Luglio 1750 emesso dal granduca Francesco I di Lorena, gli insigniti dell'Ordine di S.Stefano ed i loro discendenti hanno diritto al titolo di Patrizio. L'arma è così blasonata di rosso al leone d'oro, appoggiato ad un tronco sradicato al naturale. 
Arriviamo al 1800 per avere le prime notizie certe di alcuni Magonio..... 


 
Family Photos
 
Related Links
 
Contact the Author


 

Home | Help | About Us | Site Index | Terms of Service | PRIVACY
The content shown on this page has been submitted by a Genealogy.com customer, and is not subject to verification by Genealogy.com. Neither Genealogy.com nor its affiliates are responsible for the accuracy of any information contained on this page. The opinions expressed on this page are the author's alone and not the opinions of Genealogy.com.
© 2011 Ancestry.com